giovedì 19 luglio 2018
08.03.2012 - Redazione

Il Tour di Olioliva continua a Pietrabruna e Taggia

Con la Camera di Commercio alla scoperta della Riviera e del suo entroterra per ammirare le bellezze naturali, gustare la sua cucina, l’olio extravergine e i prodotti tipici. Itinerari e programma

Olioliva continua

“Olioliva continua”, l’evento che celebra  l’extravergine di qualità, i prodotti tipici del territorio e promuove conoscere il paesaggio, e le bellezze storiche e artistiche dei nostri borghi, sabato 10 marzo 2012 fa tappa a Pietrabruna e a Taggia.

Due borghi suggestivi  da scoprire attraverso gli itinerari suggeriti lungo un percorso di storia, cultura, tradizione ed enogastronomia: un’occasione unica, straordinaria e imperdibile per conoscere la Valle di San Lorenzo e la Valle Argentina. Un’opportunità di coniugare arte, divertimento e turismo con la cucina locale e le ricette tipiche impreziosite dall’extravergine delle vallate imperiesi.

Assaggi, degustazioni, visite ad aziende, oliveti, frantoi, botteghe artigiane, chiese, monumenti  ristoranti e osterie tipiche incastonate nello straordinario paesaggio della Liguria d’altri tempi.

Un modo per andare alla scoperta di un territorio e offrire al turista un momento di relax in un ambiente semplice e straordinario dove concedersi il piacere di gustare la genuinità dei prodotti tipici in un clima di allegra spensieratezza con amici e parenti. “OliOliva continua…” è un progetto su cui Camera di Commercio di Imperia, Azienda Speciale “PromImperia” e Associazione Nazionale Città dell’Olio scommettono per sostenere e promuovere le imprese della Riviera, valorizzare il territorio e rilanciare l’economia locale.

Quest’anno l’evento si arricchisce della collaborazione di Tourval, progetto transfrontaliero per lo sviluppo delle aree rurali attraverso una innovativa strategia  in campo turistico. La novità riguarda le splendide schede, realizzate dagli esperti del Tourval, dedicate al territorio e alle sue caratteristiche storiche, artistiche, artigianali ed enogastronomiche in omaggio a tutti i partecipanti alle varie tappe di Olioliva continua. L’obiettivo, in nome dell’olio extravergine e dei prodotti legati all’agroalimentare di qualità è far conoscere  l’intero territorio della provincia, valorizzarne le grandi potenzialità e promuovere l’incoming dall’Italia e dall’estero.

 

Punti presa pullman

Partenza da Ufficio IAT S. Bartolomeo ore 8.30

Soste: Realino - Diano Marina ore 9.00

S. Anna ore 9.05

P.za Dante - Oneglia ore 9.15

Su richiesta, possibilità di presa a Sanremo fino a raggiungimento capienza massima pullman.

 

Ore 10.00 (circa) Arrivo a Frazione Torre Paponi. Ritrovo in Piazza del Monumento ai Caduti per procedere alla visita del borgo. Visita del Frantoio degli Ulivi di Liguria e successivamente alla Chiesa SS. Cosma e Damiano, dell’Oratorio SS. Annunziata e Casa Canonica. Visita della Torre Antica

A seguire partenza per Pietrabruna. Visita dell’Oratorio dell’Annunziata e della Chiesa di SS. di San Matteo

Ore 13.00 Pranzo al Ristorante “I Cacciatori”

Ore 14.30 partenza per Taggia.

All’arrivo (15.30 circa) visita del centro storico con l’Associazione Culturale L’Oro di Taggia

(Ass. ne culturale senza scopo di lucro rivolta alla tutela e diffusione dell'olio di qualità Taggiasca, sia per i piccoli produttori che per gli amanti dell'olio e della buona tavola); Via Soleri con i suoi palazzi storici, la Basilica della Madonna Miracolosa di Taggia, via S. Dalmazzo con i suoi portali, e del convento dei frati Cappuccini. Visita alla Madonna del Canneto ed oliveto storico adiacente.

A seguire visita al Frantoio Boeri Giuseppe e al Frantoio Nuvoloni per una degustazione di prodotti tipici. Possibilità’ di degustazione prodotti tipici da forno, tra cui i famosi Canestrelli di Taggia e dei biscotti con il finocchio nei principali negozi del centro.

Ore 17.30 (circa) partenza per il rientro


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo