giovedì 19 aprile 2018
05.01.2013 - VALERIO GAMBACORTA

Volley ponente: ad Alassio gran finale per il "Torneo della Befana"

Ultime sfide per l'appassionante kermesse giovanile cui stanno partecipando oltre 500 giovani promesse tra i 10 ed i 18 anni. Migliaia di contatti su Internet. Nel pomeriggio in programma i confronti per la vittoria nelle 4 categorie, la premiazione e l'estrazione della lotteria.

Ultime sfide su tutti i campi e finali per il 1/2° posto a partire dalle ore 15 (prima per le categorie Under 12 e 14, a seguire i match decisivi dell'Under 16 e 18) al Palaravizza di Alassio oggi per il 14° Torneo internazionale della Befana, kermesse che ha aperto l'anno all'insegna della pallavolo giovanile grazie allo straordinario impegno della presidente dell'Alassio Volley, Ornella Testa, della instancabile Cinzia Molle e di tutto il loro staff.

Migliaia, in questi giorni, i contatti e le pagine visitare sui profili facebook dell'Alassio Volley e della manifestazione, punti di riferimento per i risultati e le immagini del torneo.

In lizza per il podio a questa mattina ci sono ancora esponenti di tutte le varie regioni presenti ed anche le simpatiche elvetiche del Giubiasco, protagoniste dell'Under 14. Nell'Under femminile 18 semifinali Arma-Sanremo e Como-El Gall Grinzane.

Per quanto riguarda l'Under 16 tra le prime quattro Union Volley Pinerolo, San Cassiano Alba, Nlp Sanremo e Busca. Nell'Under 14 sono sei i team che possono ancora aspirare, alla vigilia, dell'ultima giornata, alla vittoria: si tratta di Quarrata Pistoia, El Gall 1 Grinzane e Giubiasco ed ancora di Sampor Savona, Susegana Treviso e Valle Belbo. Nella categoria Under 12 mista, per la prima volta inserita nell'ambito di questo appuntamento, sono in corsa Albenga, Sanremo, El Gall e Valle Belbo.

Questa mattina si gioca ancora anche a Ceriale, Leca d'Albenga, Alassio (Paladonbosco e Palaravizza), Laigueglia e Diano Marina.

Sono tre giorni di "lavori forzati" anche per gli arbitri, una decina dei quali esponenti del comitato Pgs di Milano e degli imperiesi Piera Basso e Sergio Olivieri, i quali - autentici stakanovisti - hanno portato avanti tutto il tabellone Under 18.

Tutte le squadre hanno giocato tra giovedì e venerdì almeno sei match e questa sera, al termine delle ultime due finali, è prevista la cerimonia generale di premiazione, durante la quale è prevista anche l'estrazione della Lotteria della Befana (quindici premi, il 1° è un tablet ed il 2° uno smartphone), altra novità dell'edizione 2013. Atteso anche l'arrivo della Befana e dei re magi.

Il Palalassio Ravizza, all'interno del quale campeggia un enorme 14 "disegnato" sulle poltroncine delle tribune, è pronto per accogliere tutte le formazioni che si sono date battaglia da giovedì mattina.

A consegnare i vari riconoscimenti alle squadre sono attesi l'assessore allo sport e turismo del Comune di Alassio Matteo Monti, i rappresentanti della Fipav (vicepresidente regionale Enrico Chiavari e presidente provinciale Carlo Rossi) e Pgs.

Tra i premi, vasetti di erbe aromatiche tipiche della piana ingauna, gioielli moda DonnaOro e biglietti per assistere agli incontri casalinghi del Giaveno di A1 femminile.

Il 14° Torneo della Befana, organizzato dall'Alassio Volley Pgs Don Bosco, si avvale del patrocinio e della collaborazione di Comune di Alassio, Regione Liguria, Federazione Italiana Pallavolo, Polisportive Giovanili Salesiane e Gesco Alassio.

 

Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo