giovedì 19 aprile 2018
08.01.2013 - REDAZIONE

Rally: Paolo Andreucci è numero uno del ranking italiano

Un'affermazione "scontata" per lui che è stato per sette volte Campione Italiano di rally.

Con la conclusione della stagione sportiva 2012 e dopo la disputa di tutti i rally in Italia e nel mondo dal 1 Gennaio al 31 Dicembre 2012, Paolo Andreucci  è il numero uno del Rally Ranking Italiano 2012, spodestando Luca Rossetti, primo nel 2011 e che nel 2012 ha corso con licenza Turca.

Un'irresistibile marcia trionfale, durata tutto l’anno, ha permesso al 7 volte Campione d’Italia Rally di guadagnare la meritata prima posizione in virtù dei punti accumulati per i risultati ottenuti nelle gare disputate e delle quali molte vinte con la sua Peugeot 207 S2000, al secondo posto si piazza il suo più agguerrito avversario nel Campionato Italiano 2012, Umberto Scandola, al terzo posto il giovane e promettentissimo Stefano Albertini.

Al quarto posto Alessandro Perico che anno dopo anno conferma il suo talento. Paolo Andreucci è però solo 3° degli italiani nel Ranking Mondiale 2012, posizionandosi in 41° posizione al mondo, infatti il primo italiano è Giandomenico Basso che si attesta in 21° posizione, secondo è Umberto Scandola in 34° posizione che sopravanzano il campione italiano  grazie ai risultati conseguiti in gare iscritte a calendario FIA (Fédération Internationale de l'Automobile).

Nei primi 20 piloti del Ranking Italiano ci sono solo 3 piloti under 25, Andrea Crugnola 13° posizione, Fabrizio Andolfi Jr. 15° posizione e Federico Tagliapietra 16° posizione. Il numero uno italiano delle gare disputate su terra è Mauro Trentin, il numero 1 delle gare disputate su asfalto  è ancora “Lui”, Paolo Andreucci,  il numero uno su neve è Luca Betti. Prima delle pilotesse è Paola Fedi – 266° posizione nel ranking assoluto, seconda è Laura Maria Galliano – 298° posizione nel ranking assoluto, mentre terza è Sabrina Tumolo – 317° posizione nel ranking assoluto.  

Sono 1912 i piloti di tutte le regioni d’Italia e della Repubblica di San Marino, che dopo aver disputato i rally in Italia ed in tutto il mondo nell’anno 2012 hanno acquisito i risultati necessari ad entrare nel Rally Ranking Italiano. 


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo