venerdì 24 settembre 2021
29.03.2012 - REDAZIONE

Vallecrosia: manutenzione dei terreni adiacenti alle linee Fs

Ordinanza sindacale del Comune ponentino rivolta ai proprietari di terreni ubicati nelle vicinanze di linee ferroviarie, con un invito a curarne la "manutenzione".

L’Amministrazione Comunale di Vallecrosia, a riscontro di una espressa richiesta della Rete Ferroviaria Italiana – Direzione Territoriale Produzione di Genova ed in ottemperanza ad una specifica nota della Prefettura d’Imperia, in data odierna ha emesso ordinanza sindacale n. 66 destinata a tutti i soggetti proprietari di un terreno adiacente alle linee ferroviarie e ai soggetti aventi un qualsiasi diritto d’uso sul medesimo bene, di procedere periodicamente alla manutenzione dell’area, al fine di non far crescere siepi e/o piante (che potrebbero cadere sui binari) ad una distanza minore di 6 metri dalle rotaie, da misurarsi in proiezione orizzontale, tagliando e rimuovendo cespugli, erbe secche e qualsiasi altro materiale presente dal quale si possa propagare un eventuale incendio.

Detto atto è stato emesso per scongiurare, in caso di caduta o incendio, un’interferenza con l’infrastruttura creando un possibile pericolo sia per la pubblica incolumità che per una eventuale interruzione di pubblico esercizio ferroviario, ciò nel rispetto delle vigenti leggi.

Appare opportuno precisare che, ferma restando l’applicazione delle sanzioni penali previste dalla normativa vigente e amministrative, i proprietari o i detentori dei terreni saranno ritenuti responsabili degli eventuali danni che si dovessero verificare per l’inosservanza della suddetta ordinanza.

Come già affermato in altre circostanze diventa fondamentale il controllo e la manutenzione del territorio al fine di offrire migliori servizi.

 

 


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo