martedì 16 ottobre 2018
15.05.2012 - REDAZIONE

Regione: discussa proposta sui Centri Identificazione Espulsione

L'interrogazione proviene dal consigliere Marco Scajola

“Le Forze dell'Ordine svolgono un grande lavoro per contrastare la criminalità su tutto il territorio ligure. Le Istituzioni anche la Regione dovrebbero fare quanto di loro competenza, per permettere alle stesse di lavorare nelle migliori condizioni possibili. La presenza di un Cie, ad oggi  non esistente in Liguria e presente in altre regioni italiane, sarebbe certamente un aiuto importante”. Lo dichiara il consigliere regionale del Pdl Marco Scajola che continua: “un Cie in Liguria permetterebbe alle nostre Forze dell'Ordine di non dipendere dalle strutture di altre regioni che sono spesso sature e, il dover percorrere molti chilometri, crea un grande disagio ed un forte aggravio di costi.”

“Sentire l'Assessore Vesco che parla di inutilità di queste strutture dimostra – avanza Scajola - quanto prevalga la demagogia e l'ideologia politica rispetto ad una scelta che non ha alcuna valenza politica, ma che sarebbe un forte contributo al prezioso operato delle nostre Forze dell'Ordine alle quali deve andare tutto il nostro più sentito ringraziamento.

“Peccato che la Giunta Regionale manchi di questa sensibilità e volontà di aiutare gli operatori ed i cittadini che sempre di più  chiedono alla politica scelte coraggiose e chiare per risolvere il tanto sentito problema della Sicurezza”, conclude il consigliere regionale del Popolo della Libertà.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo